Eccellenza, Crema rimonta e dilaga: 5-1 al Luciano Manara

 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 139 volte
Fonte: Crema Calcio
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Eccellenza, Crema rimonta e dilaga: 5-1 al Luciano Manara

l Crema di Sergio Porrini dilaga un'altra volta, e allo Stadio Bertolotti supera il Luciano Manara con il risultato di 5 a 1. Una sfida che, a dispetto del risultato e della posizione in classifica del Manara, si rivela fin da subito comunque impegnativa, così come preannunciato da mister Porrini in settimana. È infatti la squadra di Barzanò a passare in vantaggio al 19' del primo tempo, con una punizione ben tirata da Bala, specialista nei calci piazzati.

I nerobianchi però reagiscono da grande squadra, e passano solo tre minuti per il pareggio di Marrazzo, anch'egli su punizione dal limite dell'area, con uno schema già provato contro la Rhodense e applicato alla perfezione. Al 30' del primo tempo è poi Bressanelli a involarsi verso la porta avversaria: atterrato dal portiere Valsecchi, è rigore. Dal dischetto Marrazzo non sbaglia, e il Crema passa in vantaggio.

Tante altre occasioni nel primo tempo, soprattutto all'ultimo minuto, con un pallonetto di Pedrocca salvato sulla linea di testa da Donghi. Tutto fa presagire una supremazia del Crema, che si realizza a pieno nel secondo tempo: Donida al 6' insacca dopo un batti e ribatti in area; Bressanelli, dopo essersi procurato il rigore nel primo tempo, porta a 4 a 1 il punteggio al 10' minuto; e infine Jacopo Zenga ancora una volta entra e segna, portando a 5 le reti del Crema al 43' del secondo tempo.

 

Sul 4 a 1, grande brivido per il Crema: al 14' del secondo tempo calcio di punizione di Bala respinto con un braccio da Pedrocca in barriera. È rigore per il Luciano Manara, ma Alvigini para e mantiene invariato il risultato. Sempre sul 4 a 1 da segnalare un'incredibile occasione sbagliata da Nardi, che da distanza ravvicinatissima spara alto sopra la traversa un suggerimento perfetto di Pagano. Insomma: una partita divertente, con tanto gioco, tante occasioni, e un risultato meritatissimo per un Crema che, in tre partite targate Porrini, porta a casa un parziale di 16 gol fatti e solo uno subito.

tabellino

AC Crema 1908 – Luciano Manara 5-1
reti: 19' Bala, 22' Marrazzo, 30' Marrazzo (R), 51' Donida, 55' Bressanelli, 88' Zenga

Ac Crema: Alvigini, Donnarumma, Donida, Capelloni, Scietti, Tognassi, Pagano (31' st Davini), Pedrocca (26' st Cantoni), Marrazzo (21' st Zenga), Bressanelli, Nardi

Luciano Manara: Valsecchi, Donghi, Gnaziri, Bala, Pennati, Mauri (25' pt La Rosa), Cazzaniga, Fontana (17' st Donghi), Provasi, Colombo, Bonalume

Ammoniti: Fontana (22' pt), Alvigini (30' pt), Nardi (5' st), Cazzaniga (15' st)