La Governolese crea a Piamborno, ma il Vallecamonica vince e si invola

La Governolese crea a Piamborno, ma il Vallecamonica vince e si invola
18.10.2016 12:44 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 49 volte
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net
La Governolese crea a Piamborno, ma il Vallecamonica vince e si invola

Il risultato punisce una Governolese che per un tempo domina e ha il solo demerito di non trovare la rete in casa del Vallecamonica capolista. Era atteso come un esame da grande per i Pirati al loro apice storico in Eccellenza. E il campo di Piamborno ha dato ottimi riscontri a Gianluca Manini sotto il profilo di maturità e completezza di squadra. Solo l’1-0 finale a favore del Valle rimanda la gioia. Meschiari ha la febbre, Manini sceglie dal via Piccinardi, Garattoni, Tonini, Pini, Lonighi, Caccavale, Alberti, Mangili, Badalotti, Della Monica, Mor. Nel primo tempo la Governolese mette sotto il Vallecamonica. Nei primi 45 minuti, in ordine sparso vanno vicinissimi al vantaggio Mangili, Badalotti, Mor e Della Monica. Manca la finalizzazione vincente ai Pirati, i locali provano a graffiare con Berta, sul quale Piccinardi è attento. L’episodio che condanna la Governolese e fa involare il Valle arriva al 32’ della ripresa. Punizione per i bresciani, calcia Berta e la sfortunata deviazione di Saleri inganna Piccinardi. Finisce con il successo della capolista. Ma Governolo esce ancor più rinfrancata: in questa Eccellenza sarà protagonista.