Solbiatese, salta la panchina: c'è Baruffato. Ecatombe allenatori nel Girone A

24.03.2012 10:50 di Mattia Fariselli  articolo letto 1187 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Solbiatese, salta la panchina: c'è Baruffato. Ecatombe allenatori nel Girone A

Poco meno di due anni fa, nello stesso giorno in cui l'Inter vinceva a Siena il suo ultimo scudetto, un'altra squadra nerazzurra, la Solbiatese, guidata allora in panchina da Ernestino Ramella (oggi al Como in Prima Divisione) superava 3-2 il Voghera, conquistando così una grande salvezza in Serie D. Oggi, dalle parti del "Chinetti" le cose vanno in modo diverso, prima con la discesa in Eccellenza e ora con il rischio di un'altra retrocessione. Per questo la società ha scelto di dare una scossa, sollevando dall'incarico il tecnico Sergio Galeazzi e scegliendo al suo posto l'ex Vergiatese Mauro Baruffato. Il dg Diciannove ci tiene comunque a salutare con stile il tecnico uscente: "Galeazzi - ha detto a La Prealpina - è il meno colpevole per la situazione, perchè ha sempre lavorato con serietà e impegno anche in momenti per lui difficili dal punto di vista personale. Ma con nove gare da disputare, e 27 punti quindi a disposizione, la società ha deciso di prendere questa decisione non agevole". Baruffato debutterà già dal difficile derby con la Sestese.

Il Girone A di Eccellenza si conferma mangia-allenatori: già due i cambi di guida tecnica sulle panchine di Corbetta, Vergiatese, Pro Vigevano Suardese, Bustese e Garlasco (con l'uscita e il ritorno di Maggi), un avvicendamento per Inveruno, Ardor Lazzate e Gavirate.