Pro Lissone, buona la prima: 1-0 all'Arcadia

27.08.2015 17:00 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 1215 volte
Fonte: alberto terraneo - pro lissone
Pro Lissone, buona la prima: 1-0 all'Arcadia

Chi ben comincia è a metà dell’opera, la Pro Lissone inizia nel migliore dei modi la stagione ufficiale vincendo al debutto in Coppa Italia. Nenadovic segna ad inizio ripresa il gol che vale l’1-0 contro l’Arcadia Dolzago, festeggiando al Palestra tre punti meritatissimi per il gioco espresso dai “tigrotti” che per un’ora hanno macinato gioco e occasioni da rete, mancando per un pizzico di imprecisione il vantaggio già nella prima frazione. Brillanti le trame da gioco mostrate dai ragazzi di mister Danilo Battistini che si giocheranno il passaggio del turno nella trasferta di mercoledì 2 settembre a Colico e debutteranno in campionato col super-derby di Lissone in programma domenica 6 settembre alle 15,30 allo stadio di via dei Platani. Anche in quel caso servirà cominciare bene…
Serata inaugurale invece al Palestra in occasione dell’esordio di Coppa Italia, “tigrotti” che spingono soprattutto sulla fascia di destra grazie a Cuozzo e Mariani, il primo vero tiro in porta arriva al minuto 20 con la punizione di Moleri parata da Corallo. Appena prima della mezz’ora è De Carli ad andare vicino al gol con una conclusione dalla sinistra che si spegne sul fondo, al 31’ invece Garbero lancia e trova Divella che di sinistro conclude ancora una volta sul fondo.
La pressione si fa ancora più forte sul finire del tempo: al 43’ ci prova Mariani con una sventola dai venti metri che finisce appena alta sulla traversa, un minuto più tardi è Vismara a lanciare lo stesso Mariani che al volo chiama Corallo all’ennesimo miracolo.
Sembra stregata la porta dell’Arcadia, ci pensa il neo entrato Nenadovic a scardinarla al minuto 49: cross lungo dalla destra e l’attaccante classe ’91 trova il tempo per controllare e mettere nel sacco. Una magia che sarà decisiva in un match che da qui in avanti calerà di ritmo, col Dolzago che prova a far male ma il piede di Bianchi sul tiro di Garghentini basta e avanza per sbrogliare una matassa intricata.
Ancora Mariani al quarto d’ora ci prova dalla distanza trovando ancora la risposta di Corallo, la sola occasione per pareggiare gli ospiti ce l’hanno a otto minuti dalla fine quando il sinistro a girare di Bartesaghi batte sulla traversa prima di tornare in campo. Nel finale Pro che cerca di fare male in contropiede: la conclusione centrale di Moleri e la conclusione di Nenadovic spaventano ancora l’Arcadia e chiudono qui il match. 

 

PRO LISSONE  1
ARCADIA DOLZAGO 0

PRO LISSONE: Antonini, Cuozzo, Bianchi, Aldeghi (61’ Osti), Milani (46’ Nenadovic), Garbero, Mariani, Vismara, Divella (75’ Strano), Moleri, De Carli (46’ Monguzzi). A disposizione: Castoldi, Trabattoni, Crippa. All: Battistini
ARCADIA DOLZAGO: Corallo, Mauri, Molteni (72’ Manzoni), Bianco, Celardo, Rusconi, Todeschini (61’ Biaye), Garghentini, Elezaj, Perri (59’ Bartesaghi), Morrone (65’ Tosto). A disposizione: Milani, Verderio, Amodio. All: Grassini
ARBITRO: Ritondale di Saronno
MARCATORE: 49’ Nenadovic
ESPULSO: 80’ Mauri (A) per doppia ammonizione
AMMONITI: Celardo (A), Aldeghi, Vismara, Moleri, De Carli, Osti (P)