Promozione, N'Diaye lancia il Castel d'Ario ma il Real Dor riacciuffa il 2-2

Promozione, N'Diaye lancia il Castel d'Ario ma il Real Dor riacciuffa il 2-2
04.10.2016 17:57 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 75 volte
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net
Promozione, N'Diaye lancia il Castel d'Ario ma il Real Dor riacciuffa il 2-2

Due volte avanti, due volte ripreso. Non basta la prima doppietta in Promozione di Amadou N’Diaye al Castel d’Ario per conquistare i tre punti. Il Real Dor Sant’Eufemia riaggancia per due volte i mantovani e chiude sul 2-2. Paolo Corghi schierava così i locali dal via: Gazzi, Borgonovi, Olivetti, Dalla Pellegrina, Recchia, Biroli, Bottoli, Vicenzi, N’Diaye, Florez, Serina. Castel d’Ario pericoloso al 19’ con N’Diaye, l’ex attaccante del Porto trova il gol due minuti più tardi: determinante Bottoli, abile a battere la punizione. Minuto 46: da calcio d’angolo arriva il pareggio di Pezzetta che in mischia trova il varco per battere Gazzi. Nuovamente N’Diaye al 72’ porta avanti il Castel d’Ario, con una grande incornata dall’angolo di Bottoli. Letale però è Machina, all’85 a beffare Castel d’Ario, Bojanic appoggia all’accorrente esterno, che mette dentro il definitivo 2-2.