Bosio centra il sesto gol: Inveruno, buon pareggio a Pinerolo. Ora testa al Legnano

 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 120 volte
Fonte: Inveruno
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Bosio centra il sesto gol: Inveruno, buon pareggio a Pinerolo. Ora testa al Legnano

L’Inveruno esce con un buon pari dal terreno di gioco di Pinerolo. Al gol di Gioè risponde dopo pochi minuti il rigore realizzato da Bosio a segno per la quarta partita consecutiva e volando in testa alla classifica cannonieri con 6 centri.

In avvio la prima palla gol è per i giallo-blu: Broggini da fuori impegna Baldi ad un’impegnativa parata. Dal corner che ne consegue, colpo di testa di Nava respinto sulla linea da un difensore locale. Al 17′ vantaggio Pinerolo: Gasbarroni calcia una punizione corretta in rete da Gioè. Inveruno che non ci sta e al 25′ trova subito il pareggio: Nava crossa per Bosio che viene steso in area da Martini; rigore solare. Proprio il bomber bresciano si incarica della battuta spiazzando Baldi. Verso la fine del primo tempo Mangili va alla conclusione ma la sfera esce di poco.

Ad inizio ripresa spingono i padroni di casa con una conclusione di Gasbarroni che colpisce il palo. Passato lo spavento l’Inveruno torna a orchestrare il gioco e al 66′ Chessa da pochi passi non trova la deviazione vincente dopo il bel cross di Bugno. Col passare dei minuti il campo pesante e la stanchezza prendono il sopravvento e i giallo-blu si accontentano del pari.

Domenica prossima il derby in casa con il Legnano. Forza Inveruno!!!!!

TABELLINO

PINEROLO: Baldi, Begolo, Tonini, Noto, Pautassi, Martini (67′ Tuninetti), Didu (64′ Noia) Rignanese, Gili, Gioè (75′ Esposito), Gasbarroni. A disp. Balsamo, Macario, Greco, Dalmasso, Mauceri, Compagno. All. Nisticò

INVERUNO: Maimone, Nava, Botturi, Ciappellano, Mangili, Battistello, Lazzaro, Bugno (78’ Morao), Broggini (63’ Repossi) Bosio, Chessa. A disp. Frattini, Marioli, Olivares, Truzzi, Galli, Locatelli, Marrapodi,. All. Mazzoleni

ARBITRO: Rinaldi di Messina

NOTE: Ammoniti Lazzaro, Didu (P), Begolo (P). Espulsi: nessuno. Reupero: 1′ pt, 3′ st.