Il nuovo Como guarda avanti con Nicastro, ma Lady Essien deve ancora stipendi arretrati a giocatori e dipendenti

Il nuovo Como guarda avanti con Nicastro, ma Lady Essien deve ancora stipendi arretrati a giocatori e dipendenti
 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 90 volte
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Il nuovo Como guarda avanti con Nicastro, ma Lady Essien deve ancora stipendi arretrati a giocatori e dipendenti

Il nuovo Como, come noto, ripartirà da Massimo Nicastro e dalla Serie D. Nelle pagine del dorso Milano Lombardia della Gazzetta dello Sport oggi si punta l'attenzione anche su quello che è stato. Su Lady Essien (Akosua Essien, moglie dell'ex milanista), e tutti gli stipendi arretrati che ancora devono percepire giocatori e dipendenti del Como, che ha dovuto dire addio alla Lega Pro. "Soldi più volte promessi - si legge - e mai arrivati".