Pro Patria, Bonazzi: "Dovremo stare attenti alle ripartenze del Pontisola"

Pro Patria, Bonazzi: "Dovremo stare attenti alle ripartenze del Pontisola"
 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 73 volte
Bonazzi, Pro Patria
Bonazzi, Pro Patria

La sfida al Pontisola presenta una serie di trappole per la Pro Patria. Il tecnico dei bustocchi Roberto Bonazzi analizza così il match in arrivo: "Siamo sempre stati abituati a giocare con gli esterni. Con l'assenza di Mauri questo non sarà possibile, quindi dovremo per forza cambiare modulo. Cambiare in due giorni non è semplice, ma ci adattiamo a questa situazione: due punte le abbiamo e Disabato ha spesso fatto il trequartista negli anni passati, anche se davanti alla difesa è un giocatore molto importante che detta i tempi. Il Pontisola è una squadra che aspetta nella propria metà campo e poi riparte con giocatori importanti. A livello di gioco e di lavoro in campo è una squadra che somiglia molto al Ciliverghe. E' una squadra esperta con dei buoni giovani sugli esterni. La fase difensiva è la loro prerogativa, inoltre sono molto pericolosi sulle ripartenze perchè davanti hanno giocatori di grande esperienza".