Pro Patria, Turotti: "Dobbiamo crescere dal punto di vista caratteriale"

Pro Patria, Turotti: "Dobbiamo crescere dal punto di vista caratteriale"
 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 241 volte
Fonte: Pro Patria
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Pro Patria, Turotti: "Dobbiamo crescere dal punto di vista caratteriale"

A commentare il difficile momento in casa Pro Patria è intervenuto il  Direttore Sportivo Sandro Turotti in conferenza stampa: "Ritengo sia giusto che venga a parlare io, non perchè vogliamo che il Mister non parli, ma semplicemente per una questione di responsabilità, che come ho sempre detto è mia. Stiamo attraversando un momento più che delicato. Oggi, al di là delle assenze importanti, guardando solo il risultato sembrerebbe che abbiamo subito tutta la partita: io sono convinto che oggi i ragazzi abbiano dato tutto dal punto di vista dell'impegno, nonostante qualche errore individuale e poca cattiveria in fase conclusiva.
Mi è stata dato un compito: quello di costruire una squadra che potesse disputare un ottimo campionato. In questo momento è evidente che abbiamo sbagliato qualcosa, e lo dimostrano i punti di distacco con il vertice della classifica. In qualche frangente siamo stati sfortunati e qualche giocatore non sta rendendo per quello che si pensava, ma sono cose che fanno parte del gioco.
Sono convinto che questa squadra abbia le basi per lavorare bene e costruire qualcosa di buono nel tempo: caratterialmente manca qualcosa, ma dal punto di vista dell'impegno non si può dire nulla.
Se vogliamo andare avanti e crediamo nel progetto, continuiamo tutti assieme con unità di intenti. Io sono a Busto da due mesi e posso dichiarare che c'è un lavoro enorme da fare sia in campo che fuori dal campo.
Se si crede nel lavoro che stiamo facendo io ho tanto entusiasmo e voglia di lavorare, ma siamo arrivati ad un bivio: o si continua in un certo modo come abbiamo iniziato, o si interrompono certi tipi di rapporto.
Dobbiamo decidere se continuare a farci del male da soli o provare tutti assieme a costruire qualcosa di importante."