VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 30 Agosto 2016
ZONA MISTA
ZONA MISTA

Lecco, senza tifosi a Caronno. Il club non ci sta: "E' persecuzione"

04.04.2013 10:30 di Redazione Lombardiacalcio  articolo letto 695 volte
Fonte: comunicato calcio lecco
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Lecco, senza tifosi a Caronno. Il club non ci sta: "E' persecuzione"

La Società Calcio Lecco 1912 comunica che ha ricevuto dalla Prefettura di Varese la notifica, firmata dal Prefetto Dott. Zanzi, nella quale decreta il divieto di vendita dei tagliandi della gara Caronnese-Lecco in programma Domenica 7 Aprile ’13, ai residenti nella Provincia di Lecco per le criticità poste in essere dalla tifoseria lecchese in occasione della gara
Seregno-Lecco del 13 Marzo.

Il Prefetto ravvisa pertanto, la necessità e l’urgenza di adottare le conseguenti misure sopra citate al fine di assicurare la tutela dell’ordine della sicurezza pubblica in occasione della gara Caronnese-Lecco. La Società Calcio Lecco rifiuta in maniera categorica e determinata questa etichetta che gli è stata apposta in quanto non ritiene assolutamente giusto
né equo che i suoi tifosi siano penalizzati in questa maniera!!

E ricorda alle Prefetture che in occasione della gara Seregno-Lecco (gara per la quale siamo tutt’ora penalizzati) anche i tifosi del Seregno hanno lanciato lacrimogeni in campo durante l’incontro, per poi concludere la serata con il taglio di parecchie gomme delle autovetture targate LC. Ci si domanda: perché al Seregno è stata inflitta una minima multa e alla Calcio Lecco una multa pesante, divieto a Seriate, divieto a Caronno. Quando finirà questa persecuzione!? Adesso basta!

La Calcio Lecco comunica inoltre che tramite il suo legale ha preso ulteriori misure (oltre a quelle già adottate) per tutelare l’immagine della Società, notevolmente danneggiata dall’insieme di tutti questi provvedimenti ingiusti ed eccessivamente penalizzanti in confronto a quanto accade su altri campi, anche in occasione di situazioni ben più gravi!


Altre notizie - Zona Mista
Altre notizie
 

MONZA, SFUMA LA LEGA PRO. IL CLUB: "CE LA PRENDEREMO SUL CAMPO"

Monza, sfuma la Lega Pro. Il club: "Ce la prenderemo sul campo"Nonostante le speranze delle ultime settimane, alimentate dalle parole del presidente della Lega Pro Gravina, non sarà ripescaggio per il Monza, che rimane dunque in Serie D. Questo il comunicato del club brianzolo, da cui si evince grande voglia di ripartire per conquista...
Più lette:

VARESE, GRAN COLPO SULLA TREQUARTI

Varese, gran colpo sulla trequartiAvrebbe già giocato con la maglia biancorossa se fosse andata in porto la fusione con lo Sporting Bellinzago. Ora,...

PAVIA, DIANA: "VOGLIA DI RIPORTARE IN ALTO LA CITTÀ"

Pavia, Diana: "Voglia di riportare in alto la città"Il neo tecnico del Pavia Aimo Diana ha parlato a Tele Pavia della scelta di accettare la proposta del club lombardo:...

MERCATO: GIUSEPPE SCULLI RIPARTE DALL'ACCADEMIA PAVESE

Mercato: Giuseppe Sculli riparte dall'Accademia PaveseGiuseppe Sculli torna a giocare. A 35 anni ha accettato la scommessa lanciatagli dall'Accademia Pavese, una...

PRO LISSONE, GIÀ TANTI RINFORZI PER MISTER SAVI

Pro Lissone, già tanti rinforzi per mister SaviSi terrà giovedì 14 luglio alle ore 20, presso lo stadio Palestra – Luigino Brugola di via Dante –...

CRL, I GIRONI PER LA STAGIONE 2016-2017

CRL, i gironi per la stagione 2016-2017Al link sottostante, è possibile consultare la composizione dei gironi dei campionati gestiti dal Comitato Regionale...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Agosto 2016.
   Lombardia Calcio Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI